Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica


Lo Spiraglio

Fondazione Roma Solidale onlus è co-organizzatrice del FilmFestival della salute mentale “Lo Spiraglio”, progetto ideato dal Centro Diurno Palestro e promosso da Roma Capitale – Assessorato Promozione dei Servizi Sociali e della Salute e dalla Regione Lazio attraverso la ASL RM A, con il supporto di MGA (Congressi & Pubbliche Relazioni).

La segreteria organizzativa del Festival è composta da un gruppo di lavoro integrato e vede al suo interno stagisti che seguono un percorso riabilitativo, volontari, esperti di cinema, di comunicazione, professionisti della salute mentale del lavoro sociale. La costruzione della manifestazione ha in questa chiave assunto la forma della bottega artigianale, vivendo e respirando proprio accanto a quei laboratori di ceramica e pittura fulcro del progetto riabilitativo del Centro di via Palestro. Il gruppo si muove apparentemente in modo asincronico verso due obiettivi: rendere visibile l’invisibile e la salute del gruppo stesso. Questa è la matrice de “Lo Spiraglio”.

Dal 2011 al 2017, il Festival ha ospitato artisti quali Giulio Manfredonia, Marco Bellocchio, Alba Rohrwacher, Carlo Verdone, Sergio Castellitto, Sergio Rubini e Paolo Virzì ai quali è stato riconosciuto il Premio Speciale “Lo Spiraglio – Fondazione Roma Solidale onlus”.

L’edizione del 2017 ha premiato il lungometraggio LA MALATTIA DEL DESIDERIO di Claudia Brignone , il cortometraggio Fiammifero (male non fare, paura non avere) di Lorenzo Ambrosino e una menzione speciale è andata al lungometraggio CONTROINDICAZIONE di Tamara Von Steiner. 

Vai al sito